Principale Confezione

Cosa provare: cucina nazionale polacca

Se puoi dire di qualsiasi cucina che riscalda l'anima, allora questa è sicuramente la cucina polacca. Uova, panna acida, cavoli, funghi e carne - molta carne! - questo è ciò che definisce la cucina polacca, lo rende nutriente e nutriente, edificante e dona forza.

Cracovia. Foto: http://www.flickr.com/photos/theoryclub/

Gli intenditori troveranno nella cucina polacca tracce dell'influenza dei popoli vicini: lituani, ungheresi, ucraini, tedeschi, bielorussi, russi, turchi e persino italiani! Bene, e la persona dei non iniziati sarà semplicemente sbavando da tutte queste varie combinazioni. Quindi, vai al tavolo, Panov!

Da dove cominciare: zuppe polacche

Di norma, tutti i pasti in Polonia iniziano con le zuppe. E ci sono molti di loro qui. Sicuramente, il più insolito di loro - "chernin" (czernina) - zuppa a base di sangue d'oca. Oltre all'ingrediente principale, aggiungi il brodo di rigaglie d'oca, frutta secca bollita, verdure e spezie. Questa zuppa è molto popolare in Polonia.

Zuppa di sangue d'oca - Chernin (czernina). Foto: http://www.flickr.com/photos/marcins/

Un'altra zuppa comune è "Kholodnik" (Chlodnik). Qualcuno che può ricordare borscht a causa del suo colore brillante barbabietola. Ma questa zuppa è più simile alla nostra okroshka, solo alla barbabietola. Fanno kvassok dal brodo di barbabietola, aggiungono uova bollite, cetrioli, aneto e, naturalmente, panna acida ad esso!

Zuppa fredda polacca - Kholodnik (chlodnik). Foto: http://www.flickr.com/photos/lokon/

Un'altra zuppa polacca è lo Zurek (żurek), che è fatto con farina di segale acida con salsiccia bianca, carne affumicata, radici e spezie. Servito sul tavolo con panna acida.

I funghi sono un ospite frequente nella cucina polacca. L'abbondanza di funghi nelle foreste polacche dei vecchi tempi e ora nei supermercati consente di cucinare la cosiddetta zuppa di funghi (zupa grzybowa), che si basa su una varietà di funghi, il cui assortimento varia a seconda della stagione o del gusto di un cuoco.

Zuppa di funghi polacca (zupa grzybowa). Foto: http://www.flickr.com/photos/domel/

E dopo una buona zuppa, puoi procedere al secondo corso.

Secondi piatti

I "pasticci" polacchi (pierogi) sono in realtà gnocchi. Con carne, crauti, funghi o patate - sono bolliti o fritti, ma ugualmente gustosi in qualsiasi forma. Sono anche dolci: con ciliegie, mele e altri frutti o addirittura cioccolato! A chi piace.

"Pasticci" polacchi (pierogi). Foto: http://www.flickr.com/photos/elysepasquale/

Bigos è uno dei piatti più noti della cucina nazionale al di fuori della Polonia, un po 'come la zuppa di cavolo, ma nella forma di un secondo piatto. Ricette di cucina - quantità illimitata. È fatto con carne (di solito maiale) e crauti, a volte si aggiungono le prugne, a volte funghi e salsicce, a volte anche il riso - ci sono molte opzioni.

Piatto nazionale polacco - Bigos. Foto: http://www.flickr.com/photos/donotlick/

Inoltre, polacchi come involtini di cavolo (gołąbki) ripieni di carne macinata e riso, in umido in una salsa di pomodoro debole. Funghi e altri ingredienti possono anche essere aggiunti al ripieno (cereali, patate, ecc.). In generale, si ritiene che i rotoli di cavolo siano un piatto nazionale polacco preso in prestito dai loro vicini (compresi noi).

Piatto polacco - involtini di cavolo (gołąbki). Foto: http://www.flickr.com/photos/matteoantonante/

I plyatski polacchi (da non confondere con l'ucraino!) O le frittelle di patate (placki ziemniaczane) - sono preparati con patate grigliate o bollite e purè di patate, fritti nel burro e serviti con panna acida o salsa di mele.

Spiagge polacche - frittelle di patate (placki ziemniaczane). Foto: http://www.flickr.com/photos/aleksandraw/

Nessuna selezione di cucina polacca sarebbe completa senza menzionare le salsicce polacche (kielbasa). Sono molto simili al bratwurst tedesco, ma molto più buono! Sono preparati da diverse varietà di carne, a volte con l'aggiunta di cereali o patate. Esistono molti tipi di salsicce polacche: aglio, maggiorana e altre spezie li rendono speciali.

Salsicce polacche Foto: http://www.flickr.com/photos/[email protected]/

Hai ancora spazio per il dessert dopo un pasto del genere? Oh, non dire "no!" - non li hai ancora visti.

Dessert polacchi

La Polonia è famosa per le sue zuppe e per i suoi piatti sostanziosi, e i deliziosi e gustosi dessert non si limitano a completarlo, lo rendono perfetto! I dolci polacchi sono altrettanto popolari tra polacchi e non polacchi.

Biscotti con marmellata (Kolaczki) - il più famoso di loro. Si tratta di biscotti di pasta frolla arrotolati da una busta, dalla quale marmellata o marmellata gioiosamente luminosa, o una cialda tenera di formaggio. Ai vecchi tempi, questo biscotto era un tradizionale dolcetto natalizio e ora viene consumato tutto l'anno. La verità è meglio mangiarla fresca - beh, se in Polonia c'è qualcuno che ti prepara questi biscotti. Bene, se non - non ti preoccupare! Possono essere acquistati nei supermercati locali. Non mentono mai.

Biscotti alla marmellata polacchi - Kolaczki. Foto: http://www.flickr.com/photos/[email protected]/

Mazurka o Mazurek (mazurka mazurek) non è solo una danza, come si potrebbe pensare. Questa è una torta meravigliosa, che, oltre a biscotti con marmellata, viene preparata con pasta frolla. Differisce dal fatto che viene arrotolato in uno strato sottile, spezzato in segmenti e abbondantemente spalmato con diversi tipi di marmellata di frutta. Risulta molto bello e gustoso. E quando è leggermente cosparso di zucchero a velo, sembra che la fiaba di Natale sia già iniziata, ed è molto vicina!

Torta polacca - mazurek. Foto: http://www.flickr.com/photos/[email protected]/

E, naturalmente, la nonna polacca! Tradizionalmente, questo prodotto a base di pasta di lievito veniva cotto per Pasqua, quindi assomiglia in qualche modo alla nostra torta di Pasqua: una forma alta annaffiata in cima con frutta, cioccolato o glassa cremosa. Ma qui ci sono solo più ingredienti nella nonna polacca. E tra loro sicuramente... vodka! E un sacco di uvetta, frutta candita, ciliegie essiccate!

Nonna al cioccolato Foto: http://www.flickr.com/photos/bananamondaes/

Recentemente, le teste di formaggio e cioccolato sono diventati sempre più popolari. Mi chiedo che tipo di nonna vorresti provare?

È difficile finire l'articolo su questa nota. Voglio scrivere e scrivere, perché la cucina polacca ci è vicina nelle sue combinazioni di gusti, nelle sue tradizioni, è diversa e senza limiti! Ma cosa scrivere, voglio provare, provare... E tu?

Zuppe disgustose e piatti in parte principali! I dessert sono poveri! Solo i polacchi credono che i rotoli di cavolo siano il loro piatto nazionale. Penso che i turchi con il loro Sarma non siano d'accordo. Se segui la distribuzione principale di cavoli ripieni, sono principalmente paesi slavi e, come sai, gli slavi provengono tutti dalla stessa tribù, in seguito divisa in diverse tribù. Quindi molto probabilmente i rotoli di cavolo sono un piatto nazionale e nativo per tutti i popoli slavi. Ma bighi e gnocchi come.

Dee, in generale, la Polonia è un paese slavo, e i piatti che hanno
meraviglioso quindi non ne vale la pena
fango fangoso in un paese in cui non eri! E il mio consiglio è di scoprire quali paesi appartengono al popolo slavo.

http://www.gastrotur.ru/chto-poprobovat-natsionalnaya-polskaya-kuhnya

Cucina nazionale polacca

La cucina nazionale polacca è piuttosto ricca e calorica. La base dei piatti sono i prodotti a base di carne sotto forma di una varietà di salsicce, salsicce, balyk e molto altro. Avanti troverai una descrizione dei piatti polacchi. Resta con noi!

Contenuto dell'articolo:

La cucina di ogni paese è unica, porta un'informazione sulle persone, le tradizioni e la cultura. Durante i nostri viaggi, ci sforziamo decisamente di provare la cucina nazionale del paese in cui ci troviamo. Per sei ore a Varsavia, siamo riusciti a fare molto: abbiamo girato la città, visto i principali luoghi d'interesse, parlato con la gente del posto (questo era il frasario polacca), e provato anche bevande popolari e piatti polacchi. La cucina polacca è molto varia. La prima cosa che ci ha fatto piacere è le porzioni! Ispirano).

Dopo una cena del genere (foto 1) in uno dei caffè polacchi, ci siamo affrettati a proseguire il nostro percorso Kiev-Varsavia-Berlino.

Zuppe di cucina polacca

I polacchi amano le zuppe e le cucinano con piacere. Non c'è altra cucina polacca... il Borscht ci è familiare, ma con l'aggiunta di gnocchi, zuppa di cavoli, zuppa di piselli, sottaceti, zuppe cremose. È stato sorprendente per me apprendere che non è raro che le vacanze ai polacchi servano le zuppe. Li ho sempre considerati banali, non festosi, tranne che dopo la celebrazione, il giorno dopo, la zuppa va abbastanza bene! Le zuppe non sono servite con il pane, come siamo abituati, ma con le patate versate con lardo o grasso di maiale.

La zuppa più polacca è Zurek, di regola, è presentata in una pentola fatta di pane. Sembra molto colorato. Viene servito con un uovo e non un piccolo morso di salsiccia affumicata. Molto spesso i polacchi cucinano Zurek per la Pasqua.

flyaki

Piatto tradizionale polacco. Questa è una zuppa con cicatrici di manzo o maiale. Lo stomaco di manzo viene accuratamente lavato, pulito, immerso in acqua fredda. Metti sul fuoco e porta a ebollizione. La prima acqua deve essere drenata. Nel secondo, lo stomaco dovrebbe bollire per almeno due ore con l'aggiunta di alloro e maggiorana. Ho fatto un paio di volte le cicatrici a casa, solo dopo aver cucinato, li ho anche arrostiti in una padella con cipolle e l'aglio era molto gustoso. Le fiasche con pane bianco sono servite.

bigos

E nella cucina nazionale polacca non era senza crauti stufati. Il gusto, ovviamente, è diverso da quello ucraino o tedesco. Ci sono molti preparativi per Bigos. Si basa su una miscela di cavolo bianco fresco e crauti con aggiunta di carne (maiale, salsiccia affumicata, undercamp). Anche in Bigos aggiungere funghi, pomodori, prugne, spezie varie. Secondo alcune ricette, carne e cavolo dovrebbero essere equamente divisi. Non è necessario aggiungere cavolo fresco a Bigos, questo viene fatto solo per garantire che il piatto non sia troppo acido. Puoi anche lavare a fondo i crauti per evitare questo. Servi Bigos caldi. Con pane bianco o nero, spesso sotto la vodka.

torte

La cucina polacca è un po 'come quella ucraina, solo i piatti sono chiamati diversamente. Pies - il piatto preferito dei polacchi. La prima volta che ho visto torte polacche ero in perdita - "Questi sono gnocchi !!" In effetti, in Polonia, le torte sono i nostri gnocchi preferiti. Sono cucinati con una varietà di ripieni: patate lesse, cipolle fritte in padella, ricotta, spinaci, cavoli, funghi, carne. Ognuno troverà i propri dolci a piacere!

Dessert Polonia

La cucina polacca non lascerà indifferenti gli innamorati. Per gli animali domestici dolci, assicurati di provare la charlotte (torta di mele), viene servita con una pallina di gelato e panna montata. Mi è davvero piaciuto! Per Natale, viene preparata una torta di papavero, e per Pasqua, il Mazurek è una torta rotonda o quadrata in cima intonacata con glassa dolce e ricoperta di frutta secca e noci.

Bevande alcoliche in Polonia

La Polonia è considerata un produttore di vodka di alta qualità. La famosa vodka alle erbe "Zubrovka", che è fatta con l'erba di bisonte che cresce nella foresta di Bialowieza. Oltre alle erbe, c'è la vodka ordinaria. I marchi più famosi sono Sobieski, Luxusova, Vyborova, Chista de Luxe. Oltre al forte alcol, i "pani" polacchi amano bere liquori, tinture, birra riscaldata con spezie e miele. Il vino al miele e i balsami curativi sono molto popolari e non sono sempre in grado di bere a dosi, a causa del gusto incredibile.

Moltissime varietà di birra in Polonia. I più popolari sono: "Lech", "Tatra", "Zywiec". Birra in Polonia gustosa "assapora per la salute"!

Dove mangiare a Varsavia cucina nazionale della Polonia

Per provare i piatti della cucina nazionale in Polonia, abbiamo visitato il ristorante "Podwale 25" Kompania Piwna, nel centro di Varsavia. Prima del viaggio volevamo trovare uno stabilimento economico e colorato nella capitale della Polonia. La nostra scelta è caduta su questo cafe e non ci ha rozacherevalo! Si trova sulla strada Basement 25, non lontano dal centro storico. Avendo chiesto al tassista, lo abbiamo trovato senza problemi. Domenica, "Podwale 25" è aperto dalle 11:30. Non lo sapevamo e dovemmo camminare per un'altra mezz'ora mentre il bar apriva.

Grazie per aver letto il nostro blog. A presto sulle pagine del nostro diario di viaggio.

http://travel-diary.com.ua/strany/polsa/nacionalnaa-kuhna-polsi/

Quali piatti da provare in Polonia

La Polonia è un paese con una storia ricca e gloriosa e molte tradizioni interessanti, comprese quelle gastronomiche.

La cucina nazionale polacca è stata formata sulla base delle cucine di diverse regioni del paese, che hanno le loro caratteristiche. Fu fortemente influenzato dalle abitudini culinarie di diverse nazioni contemporaneamente: lituani, magiari, tartari, armeni ed ebrei. Gli chef italiani e francesi, che hanno servito per secoli alla corte dei re e degli aristocratici polacchi, hanno prodotto una sorta di taglio finale della cucina polacca.

Gli chef polacchi usano costantemente nel loro lavoro tutti i tipi di frutti di mare, foreste, campi e fiumi. Non hanno dimenticato come cuocere i pancakes dallo svedese, fumare il formaggio di pecora e fare la salsa di frutta biancospino per un pettine di selvaggina. Tutto è usato: pesce, selvaggina, gamberi, frutti di bosco e funghi.

Alcune caratteristiche della cucina polacca lo avvicinano alla cucina russa. Ciò riguarda, ad esempio, l'uso di un certo numero di prodotti tipici che sembrano troppo esotici, se non completamente immangiabili per la maggior parte degli ospiti stranieri. Prendete almeno crauti, funghi sott'aceto e cetrioli, bevande a base di latte fermentato e zuppe di farina.
Cosa dovresti provare in Polonia dal cibo? Quali piatti della cucina locale devi incontrare per primi?

Zurek - zuppa per tutte le occasioni (zurek)

La variazione locale della zuppa "hungover" ripristina perfettamente la normale attività dello stomaco e del sistema digestivo il giorno dopo una bevanda pesante di bevande alcoliche.

Zurek è un vero piatto popolare polacco. In ogni regione del paese è preparato a modo suo. Solo la zuppa rimane invariata - una soluzione di farina di segale, fermentata su croste di segale. Poi iniziano piccole differenze: nei caffè e nelle taverne di Mazovia a Zurek per la nitidezza del gusto rafano, panna acida e aglio saranno messi. In altre regioni, la zuppa è satura di uova bollite, fette di pancetta, salsicce affumicate e bollite.

Bigos (bigos)

E cosa provare un turista stanco che è stufo dei panorami storici delle città polacche e trascina a malapena i suoi piedi? La risposta sta in superficie, ovviamente - bigos, una delle principali attrazioni della cucina locale.

Visitare la Polonia e sapere come non ottenere abbastanza bigos è la stessa cosa che visitare la Repubblica Ceca e trascurare il ginocchio bollito arrosto o dimenticare il goulash in Ungheria. In una parola: "crimine gastronomico".

La classica proporzione polacca è di 1,5 kg di carne fresca e crauti per 1 kg di tutti i tipi di carne e salsiccia. Un paio di boccali di buona birra polacca in un caffè accogliente, e le escursioni sembreranno di nuovo interessanti e istruttive, e non un duro lavoro fisico.

Sudak in polacco (sandacz po polsku)

Uno dei piatti più popolari è la meravigliosa combinazione gastronomica dei tre doni naturali della generosa terra polacca.

Deliziosa carne di lucioperca arrosto in pasta sfoglia sottile con salatini in umido e gamberi di gamberi - ecco come viene preparato questo ottimo piatto polacco nei migliori ristoranti di Varsavia.

Anatra alle mele (kaczka z jabłkami)

Un altro famoso successo di un ristorante che dovresti assolutamente provare in Polonia. La classica combinazione di due prodotti tipici polacchi rende questo piatto più buono che altrove.

Le giovani anatre della fattoria marinano nell'idromele, dopo di che la loro carne diventa sorprendentemente tenera e saporita. Il secondo ingrediente indispensabile del piatto è il principale orgoglio agricolo del paese: le mele polacche.

L'anatra con le mele è particolarmente adatta nelle istituzioni di città e cittadine di Wielkopolska (Poznan, Kalisz, Gniezno). Il momento migliore per la degustazione è l'autunno, il periodo di maturazione della nuova raccolta di mele.

Gnocchi polacchi (pierogi)

Sembrerebbe, cosa potrebbe essere insolito in gnocchi? Turisti provenienti da Russia, Ucraina e Bielorussia, semplicemente non ne sorprendono? Tuttavia, non tutto è così semplice - in Polonia, la cucina di perogs (questo è il loro nome locale) è portata all'assoluta cucina, quindi tutti i turisti dovrebbero assolutamente provarli.

La varietà più comune di loro - le piume con funghi e cavoli, modellati a forma di mezzaluna. Riferimento storico esplicito alla secolare lotta del popolo polacco contro l'Impero ottomano. Questi vareniki possono essere trovati nelle istituzioni di qualsiasi città polacca.

Flachki in polacco (flaczki)

Questo piatto tradizionale polacco è stato preso in prestito dalla cucina lituana, a seguito della reciproca influenza culturale dei due paesi durante il periodo del sindacato. Il cibo preferito della regina Jadwiga e del Granduca di Lituania Jagiello, che divenne il fondatore della dinastia Jagellonica.

non è consuetudine cucinare a casa, quindi anche i polacchi stessi, di norma, lo mangiano nei bar e nei ristoranti. Bollito, e poi cicatrici di manzo al vapore sulla consistenza sono qualcosa come una zuppa densa. Polpette di manzo o fegato di maiale (polpettine), così come gnocchi e sanguinaccio sono solitamente serviti con fiaschi.

Questo piatto gourmet è una buona opzione per una sontuosa colazione polacca. E, a proposito, è abbastanza possibile acquistarlo nel negozio (in banca) e portarlo con te come souvenir dalla Polonia, tornando a casa.

Stregoni (kołduny)

Dietro questa parola magica ci sono solo piccoli gnocchi di manzo. Questa è un'altra prova di uno scambio culturale su larga scala tra varie parti del grande stato una volta - Rzeczpospolita.

Maghi in diverse varianti sono presenti nelle cucine delle nazioni vicine: polacchi, bielorussi e lituani. Di solito vengono mangiati interi, senza perdere una goccia del più delizioso brodo succoso.

Rotolo d'oca (rolada z gęsi)

Storicamente, uno dei principali piatti polacchi di Natale, e - sia tra cattolici che protestanti. Ma puoi provarlo non solo durante le vacanze di Capodanno.

Nei ristoranti di Cracovia e Varsavia, viene cucinato in modo molto elegante: carne macinata di oca, vitello, noci e frutta secca viene posta nel filetto d'oca marinato. La salsa al cognac e le prugne secche aggiungono un sapore dolce al piatto.

Involtini di cavolo (golabki)

Una volta ai vecchi tempi, i panini con i cavoli nella cucina polacca erano fatti per essere riempiti con porridge di grano saraceno, pane o borsch.

Se ordinate questo piatto in un caffè di Varsavia oggi, è probabile che arriviate al tavolo rotoli di cavolo standard fatti con foglie di cavolo bollite con riso bollito, carne macinata arrostita e cipolle con salsa di funghi. Tuttavia, risulta piuttosto gustoso.

"Kremlin" papale (kremowka)

La torta, che divenne insolitamente popolare alla fine del 20 ° secolo grazie al Pontefice Giovanni Paolo II. I suoi ricordi di infanzia pubblica del meraviglioso gusto della torta "Napoleone", acquistati in un semplice negozio di dolciumi di mercato, hanno creato una vera sensazione tra i pasticceri polacchi.

Poi, nel 1999, durante la visita del papa nella sua città natale di Wadowice, tutti i dolci e le torte furono acquistati in una sera, almeno in qualche modo simile a "Napoleone".

Da allora, i "kremuvki" papali sono molto richiesti dai turisti e dai locali e appartengono al numero di dolci polacchi che devi assolutamente provare.

http://gurmantur.com/evropa/polsha/polskie-blyuda

I migliori piatti polacchi - cibo nazionale

In vacanza in Polonia provate assolutamente la cucina nazionale!

I piatti nazionali polacchi appartengono tradizionalmente alla cucina slava. I buongustai di tutto il mondo lo apprezzano come uno dei più deliziosi e salutari. Un menu vario di prodotti semplici non lascia mai turisti indifferenti, quindi recarsi in un ristorante o in un bar è, in un certo senso, un rituale per i viaggiatori in Polonia. Praticamente ogni casalinga conosce non solo il segreto di come preparare piatti polacchi, ma sa anche come servirlo correttamente. L'unicità offre una sapiente combinazione di ingredienti base con un delicato aroma di spezie e bevande locali che migliorano la percezione del gusto.

Zuppe - il culto principale della Polonia gastronomica

Per legge, i piatti tradizionali polacchi sono le zuppe, senza le quali non viene servita la cena in ogni famiglia. Quando vengono servite, sono sempre le prime. La varietà di questo tipo di cibo è rappresentata da vari brodi, borscht, brodo vegetale, pasta madre a freddo. Nella maggior parte dei casi, i nomi definiscono i componenti principali dei piatti. Questi includono:
• hlodnik - zuppa lituana a base di barbabietole e uova;
• Krupnik - un prodotto liquido da orzo con verdure e carne affumicata;
• cavolo - brodo di brodo di crauti;
• inchiostro - l'ingrediente principale è il sangue d'oca in combinazione con verdure e frutta secca.
Poche cucine nazionali possono vantare un menù così speciale.

Spuntini stravaganti

Gli spuntini della cucina polacca occupano una nicchia speciale. Puoi provarli come piatto separato o in aggiunta alla cosa principale, specialmente se sul tavolo ci sono bevande alcoliche tradizionali. Sapore insolito darà Tartari, che sono fatti da carne macinata cruda con uova e cipolle. L'aringa sotto la marinata o con panna acida è perfetta per qualsiasi festa. Diverse opzioni per cuocere la pancetta, al forno o fritte con prugne e spezie, non lasceranno nessuno indifferente e il lardo con erbe aromatiche e pezzi di frutta sarà ricordato a lungo dal suo gusto unico. Le prelibatezze vengono servite prima dei piatti principali con verdure, tra cui i cetrioli sottaceto sono particolarmente salati.

Capolavori di carne incredibili

Tuttavia, i principali vantaggi gastronomici delle hostess polacche possono essere chiamati prodotti a base di carne. Il manzo può essere degustato come una escalopa, un filetto in un impasto o un involtino ripieno di cipolla, pepe e cetrioli sotto una salsa piccante. Quelli che seguono una dieta, si adattano alla coppia di piatti della lingua. Il maiale nel menu è presentato come golonka - un prodotto speciale che è venuto in questa zona dalla Baviera, che viene servito con birra al rafano. La carota è carne di maiale cotta. E le costolette nel pane e il petto nel miele sono alcuni dei frequenti prodotti della festa.
Sicuramente all'arrivo in campagna è da mangiare salsiccia bianca con cetrioli sottaceto o birra. Pollo farcito con funghi e pane o anatra con mele lascerà una piacevole impressione del pasto.

Foto: Bigos - un fantastico piatto della cucina polacca

Il piatto polacco Bigos può essere definito un biglietto da visita dell'area. Viene preparato sulla base di cavoli con l'aggiunta di funghi, carne affumicata, salsiccia e fette di verdure. Bigos è il punto forte del menu nazionale. Deliziosi capolavori di pesce che vengono serviti in salsa di aneto o cognac fiammeggiante.
Non puoi goderti appieno la carne senza una salsa speciale Zwikli. Questa miscela di purea di barbabietole e rafano con olio vegetale, condita con spezie, sostituisce meravigliosamente ogni ketchup. I vegetariani apprezzeranno i piatti di patate, come frittelle o gnocchi, o piatti di cavolo polacchi - involtini di cavolo, stufati in salsa.

Dolci unici

La selezione di pasticceria è molto grande. Gli chef polacchi hanno raccolto le migliori ricette di diversi paesi nel loro menu, trasformandole in veri e propri curiosi commestibili. Puoi provare la gelatina di frutta con frutta o panna montata. Rimarranno stupiti dal loro inimmaginabile gusto di torte fragili - favoriti, cosparsi di zucchero a velo. In nessun'altra parte del mondo si cucina la migliore torta di papavero, makovets.
Le ciambelle con marmellata di frutta o il panpepato di Torun con glassa al cioccolato ti daranno il buon umore per l'intera giornata. I bambini amano le prelibatezze della ricotta o della marmellata sotto forma di buste. Un dessert molto popolare è la mazurka, che consiste in torte di sabbia ricoperte con diversi tipi di marmellata. Tutti hanno iniziato a cucinare i famosi apple sharrots in Polonia, e ora quasi nessun ristorante può fare a meno di questo dolce capolavoro.

Foto: croissant polacchi non sono peggio di quelli francesi.

I croissant non sono inferiori al gusto dei dolci francesi. E durante la Pasqua uno dei principali piatti dolci è la nonna di lievito, che è cotta con ciliegie, frutta candita, uvetta e decorata con glassa.Inoltre, i polacchi sono molto affezionati a tale nonna di ricotta, montata in una massa tenera che si scioglie in bocca. Qualsiasi dolce cucina polacca può essere definita un'opera d'arte.

Bevande originali

Praticamente ogni festa è completa senza alcol, e in questo la popolazione locale è anche pronta a sorprendere gli ospiti. La fama mondiale ha acquisito "Zubrovka" - una tintura tradizionale, che è famosa per la mappa delle bevande alcoliche in Polonia. L'erba con lo stesso nome, coltivata nella riserva Belovezhskaya Pushcha, conferisce uno speciale sapore morbido. Gli intenditori notano il gusto straordinario e la facilità di percezione di questo prodotto.
Chi è stato in questi luoghi consiglia di provare vari liquori di frutta ed erbe, oltre alla birra con l'aggiunta di miele e spezie. I balsami polacchi non solo hanno un gusto piacevole, ma hanno anche proprietà curative.
La Polonia può essere giustamente definita un paese con tradizioni gastronomiche uniche che è pronto a soddisfare anche i gourmet più sofisticati.

http://polshagid.com/luchshie-polskie-blyuda-nacionalnaya.html

Cucina nazionale polacca

La cucina nazionale polacca è varia e sfarzosa. Questa è una sintesi delle tradizioni polacche primordiali insieme alle tradizioni di altre cucine come: ucraino, russo, baltico, tedesco e persino italiano. Una tale varietà ha portato al fatto che il cibo in Polonia è così vario e colorato che tutti troveranno un piatto a loro piacimento. In generale, tutti i piatti sono molto nutrienti e ipercalorici, mentre incredibilmente gustosi. Se sei un sostenitore di diete o diete vegetariane in Polonia, questo dovrebbe essere dimenticato. I polacchi adorano la carne. E tutti i piatti della cucina polacca devono avere questo delizioso ingrediente. Trasforma il piatto in un magazzino di sapori, sostanze nutritive, riempie non solo lo stomaco, ma anche l'anima con calore. Gli chef polacchi sanno molto sulle spezie. Li usano così attentamente e, in qualche modo in gioielleria, che si sente solo un pennacchio leggero dalla loro presenza, che enfatizza solo il gusto, trasformando il cibo in un capolavoro culinario. Ma la cucina nazionale della Polonia non vive solo con la carne. I crauti ei cetrioli, le barbabietole rosse, la panna acida ricca e saporita (molta panna acida), i vari tipi di funghi e un'incredibile quantità di salsicce, prodotti a base di farina e vodka (dove senza questo assortimento) rendono la cucina nazionale polacca varia e irrealistica.

È difficile da credere, ma in Polonia si è formato un culto delle zuppe. I polacchi e il giorno non possono vivere senza questo cibo. Anche le vacanze non sono complete senza tali piatti apparentemente ordinari. Pensi che la zuppa ti sorprenderà in alcun modo? Allora dovresti provare la zuppa tradizionale chiamata Chernina (czernina). Questa è una zuppa a base di oca, non di sangue, con aggiunta di brodo di rigaglie, frutta secca, spezie e verdure varie. La composizione è un po 'strana, ma il gusto è semplicemente fantastico, dovresti assolutamente provare.

La zuppa di Chladnik ci sarà più familiare. Si prepara su kvas di barbabietola con l'aggiunta di cetrioli freschi, uova sode e aneto. E dove senza un'enorme quantità di panna acida. Ha un sapore okroshka, solo un po 'più interessante. Un colore brillante, e un cenno per provare un cucchiaio.

Essere in Polonia e non provare Польшurek, sarà un crimine. Questa è la zuppa più polacca. Preparare dalla farina di segale, prima di un po 'fermentata, aggiungere anche salsiccia bianca, carne affumicata, spezie e radici. È necessario un cucchiaio grande di panna acida. Lo servono sul tavolo in una ciotola di pane, con un uovo e come aggiunta, un altro pezzo di salsiccia va ad esso. La zuppa è incredibilmente nutriente ed estremamente gustosa. Non di rado Zurek sarà visto al tavolo festivo di Pasqua.

Ma questa diversità gastronomica non finisce qui. Insieme al borsch rosso tradizionale, i polacchi preparano il borsch bianco. La sua base è farina di segale acida, patate e maggiorana. La zuppa non è molto simile, ma a suo modo un piatto molto gustoso.

Inoltre, se non è davvero all'altezza degli esperimenti, ma vuoi mangiare, puoi provare Krupnik (Krupnik) - una zuppa di semole d'orzo, verdure e carne.

Spiedino (Kapuśniak) - zuppa, in cui l'ingrediente principale è in salamoia o cavolo fresco, brodo di pollo trasparente con pasta (Rosół z kurczaka), zuppa di piselli verde o gialla (Grochówka) e zuppa di funghi, dove sono presenti diversi tipi di funghi, può essere fresco o essiccato (Zupa grzybowa) vi delizierà con gli ingredienti tradizionali, perché prepariamo noi stessi queste zuppe. Il sentiero leggero della Polonia si fa sentire nei condimenti e nella carne affumicata, ma non di più.

E non dimenticarti di un'altra zuppa di manzo colorata (Flaki wołowe) - è un brodo di carne con cicatrici, carne e verdure. Piatto piuttosto grasso e abbondante. Rimuove seriamente la sensazione di fame e per molto tempo.

Come vanno le cose con gli snack?

Gli spuntini, come tutti i piatti, si dilettano con il loro nutrizionale e insolito. Lo spuntino preferito dei polacchi è considerato come pane con un lardo spalmato su di esso (strutto). Condito con una varietà di spezie, il lardo non lascerà nessuno indifferente al pane fresco, ancora caldo e fragrante. E dopo averlo provato, diventerai un fan di questo snack.

L'aringa in panna acida con cipolle è un altro snack preferito tra la popolazione polacca.

Un'altra variante di snack al lardo è il lardo, che è farcito con prugne secche e tutto questo splendore è fritto. L'aroma è delizioso e molto insolito.

Lo spuntino più insolito in Polonia è considerato tataro (tataro). Un pezzo di carne cruda con cipolla e tuorlo crudo viene passato attraverso un tritacarne o un frullatore e mangia con grande piacere.

Ricca cucina tradizionale polacca e piatti principali.

Iniziare a familiarizzare con i piatti principali non può essere ignorato Pies (pierogi) - uno dei piatti più preferiti dei polacchi. La cosa più interessante è che i Pies non sono altro che gnocchi a noi noti. E i ripieni che abbiamo sono simili: patate lesse, fiocchi di latte, carne, funghi, crauti, spinaci. Ci sono opzioni dolci. Le torte possono essere farcite con una varietà di frutta, come prugne, ciliegie, mele, anche cioccolato o marmellata. Si mangiano bolliti e fritti. Con tale magnificenza, ognuno sceglierà ciò che gli piace.

La cucina tradizionale polacca è considerata un piatto chiamato Bigos. Crauti, mescolati con carne, salsicce, a volte con funghi, pomodori e prugne, conditi con una varietà di spezie e rende Bigos. Servitelo caldo. Un aspetto molto importante è che le proporzioni di carne e cavolo dovrebbero essere le stesse. Spesso, Bigos è servito con pane nero fresco e con una sorta di bevanda calda.

Pensi che il cavolo ripieno sia un piatto della tua cucina nazionale? Quindi non lo è. Il cavolo ripieno (gołąbki) è un ossequio polacco nativo. I polacchi hanno inventato il wrapping in una foglia di cavolo ripiena di riso e carne, funghi, cereali, patate e, a proposito, tutto ciò che la tua anima e lo stomaco desiderano.

Frittelle di patate polacche, o come vengono anche chiamate, le danze (placki ziemniaczane) sono frittelle fatte con patate grattugiate, così come purè di patate, che sono fritte nel burro. Condite generosamente con panna acida o salsa di mele.

La carne in Polonia è il prodotto principale. Da esso tutto è cucinato, a partire da briciole di pane, rotoli di funghi, spiedini di carne, miele, birra, vino. Un'anatra farcita con mele o un pollo ripieno di funghi è adatta ai conservatori del cibo. Carne bollita, fritta, al vapore - qualsiasi tipo di carne vi verrà offerto in Polonia.

Con tutto questo splendore di carne, non è possibile immaginare la cucina polacca, così come il tedesco, senza una varietà di salsicce. Le salsicce polacche differiscono dai parenti tedeschi in quanto usano diversi tipi di carne, una varietà di spezie e talvolta aggiungono cereali o patate. Le salsicce sono molto saporite, succose, fragranti e irreali.

La salsiccia più interessante è considerata Kashanka o, a nostro avviso, sangue. Semole di grano saraceno o d'orzo, mescolate con sangue di maiale, condite con spezie e versato tutto questo splendore nell'intestino di maiale. Quindi viene bollito e fritto su una griglia o una padella. L'odore, l'aspetto è strano, ma ha un sapore combinazione molto interessante. I polacchi amano molto Kashanka e raccomandano a tutti gli stranieri, non avranno paura di provare questo capolavoro culinario.

Piatti di carne fatti per servire la salsa nazionale - Zwickly. La salsa è una miscela di barbabietole grattugiate bollite, rafano, olio vegetale, sale, pepe e aceto. Dopo aver provato questa salsa incredibile una volta e non avrai mai più bisogno di ketchup.

Quindi siamo arrivati ​​al dolce - dessert. Dolci e pasticcini polacchi saranno in grado di asciugare il naso, sia croissant francesi e ciambelle americane. Danze polacche, non cercare di chiamare questo lavoro di torta culinaria, da tempo è entrato nell'arsenale di hostess di tutto il mondo.

Frollini con marmellata o ricotta, busta piegata è un'incredibile prelibatezza, che è amata da adulti e bambini. Delicato, sciogliendo in bocca, regala un gusto e un piacere incredibile.

Un altro capolavoro di pasta frolla è Mazurka (mazurka mazurek). Questo è un tipo di torta - divisa in più parti, ognuna delle quali è macchiata con diversi tipi di marmellata. Sembra molto luminoso ed estremamente gustoso. A volte è in polvere con zucchero a velo, che rende l'aspetto ancora più spettacolare.

La signora polacca per la Pasqua cuoce un'insolita nonna. Questa è una nonna alta e mite, con uvetta, frutta candita e ciliegie, riccamente decorata con glassa. Oggi è consuetudine cucinare anche la paletta di cagliata. Delicato, un po 'reminiscente di cheesecake, è diventato uno dei dolci preferiti dei polacchi.

Nessuna vacanza può essere fatta senza Galaretka - gelatina di frutta decorata con panna montata.

E per lungo tempo l'amata Charlotte è diventata un piatto internazionale. Anche se le sue radici e originano in Polonia. Charlotte con mele, pere, cannella e altri frutti è diventata un dolce preferito non solo in Polonia, ma anche all'estero. Saporito, succoso e profumato, ha da tempo guadagnato popolarità nelle cucine del mondo.

La Polonia è conosciuta per le sue bevande. La vodka alle erbe "Zubrovka" dalle foreste protette di Belovezhskaya Pushcha ha fama mondiale. Un gusto interessante è considerato la birra riscaldata con spezie e miele - la bevanda preferita di pannoček in Polonia. E miele vino e balsami, che sono anche chiamati guarigione, hanno un incredibile bouquet di aromi e sapori. Dovresti berlo attentamente, perché a causa del loro incredibile gusto, è difficile scegliere il dosaggio.

La cucina nazionale polacca a volte è sorprendente, a volte terrificante e scioccante, ma è incredibilmente gustosa, e dovresti provare il piatto almeno una volta, e non sarai in grado di rifiutare l'additivo. Buon appetito!

http://polandpro.com/natsionalnaya-kuhnya-polshi/

Cibo in Polonia

Tradizioni culinarie degli slavi, gli europei occidentali hanno formato la cucina nazionale polacca. Questo effetto si riflette chiaramente nei piatti tradizionali finiti. Gli intenditori dell'arte culinaria determinano facilmente la presenza di elementi di cucina russa, tedesca, ucraina, turca, italiana, lituana, bielorussa. Vengono considerate le principali differenze di cibo in Polonia - la diversa natura dei piatti, la rapida comparsa della saturazione del corpo. Gli chef nazionali hanno la possibilità di cucinare un piatto delizioso con una quantità minima di condimento extra. I polacchi sono persone ospitali e questa qualità è una conferma delle radici slave.

Per pianificare correttamente la tua vacanza, vale la pena di saperne di più sul tempo in Polonia.

Antipasti tradizionali

La festa della nazione polacca ha alcune tradizioni. Il piatto principale è la zuppa, il borscht. L'elenco dei primi piatti tradizionali sembra appropriato:

  • "Chernina" (sangue d'oca è la base di brodo di minestra, rigaglie, frutta secca, verdure, spezie sono aggiunti);
  • "Hlodnik" (hash zuppa fredda, diluito con kvas di barbabietola);
  • "Zurek" (zuppa di funghi, condita con crema densa, tra cui affettati affumicati, uova di gallina, patate, condimenti);
  • "Borsch Chervonny" (gnocchi, gnocchi di carne, conditi con brodo di barbabietola);
  • "Borsch bianco" (brodo di minestra è la base di segale a lievitazione naturale, panna acida, patate maggiorana - gli ingredienti essenziali del piatto);
  • "Krupnik" (zuppa d'orzo, con aggiunta di carne affumicata, verdure);
  • "Flyaki" (il brodo di minestra è il grasso dello stomaco di carne, carne, verdura);
  • "Rosul" (tagliatelle, condite con brodo di pollo, erbe fresche);
  • "Zupa cetriolo" (i cetrioli sottaceto bolliti formano il brodo liquido);
  • "Zupa Tomato" (riso bollito, pasta condita con brodo di pomodoro vegetale);
  • "Grohuvka" (tradizionale brodo di pisello russo);
  • "Zupa mushroom" (bricco di pane cotto con brodo di funghi).

Piatti principali tradizionali

La cucina polacca è famosa per un gran numero di secondi piatti. Il più popolare ha la ricetta di cucinare "Bigos". I componenti principali di questo cibo in Polonia sono: cavolo leggermente stufato, condito con funghi, carni affumicate, spezie, vino da tavola. Una varietà di ricette si ottiene aggiungendo riso bollito, fette di verdura, frutta secca. Una rilevanza simile è inerente a un certo numero di piatti principali tradizionali:

  • "Pozhibrod" (cavolo stufato, condito con costato di maiale affumicato a freddo);
  • "Hes" (carcassa d'oca tradizionale in mele);
  • "Golonka" (ricetta di stinco di maiale arrosto, contorno - piselli molto bolliti);
  • "Cotoletta di Shabovi" (cotoletta per impanare, la ricetta prevede l'uso di carne di maiale macinata);
  • "Zrazh" (pezzi di carne di manzo in umido con salsa cremosa);
  • "Kachka" (carne di anatra arrosto);
  • "Buoi di Poledwich" (filetto di manzo, condito con marinata di funghi cremosa);
  • "Carota" (carne di maiale cotta);
  • "Zheberka in medze" (sterno di maiale arrosto, condito con salsa al miele);
  • "Klopsiki" (involtino di pollo in salsa di pomodoro);
  • "Golabki" (tradizionale involtino di cavolo ripieno alla russa).

Piatti di pesce nazionali

I polacchi rendono un grande tributo ai piatti di pesce. Questo cibo in Polonia prevede l'uso di anguilla, storione, carpa, pesce rosso marino, pesce persico. I metodi di cottura vengono utilizzati tutti i tipi di: stufatura, frittura, bollitura, cottura a vapore, completata da ingredienti di riempimento. Le ricette tradizionali per una festa festiva sono la preparazione di "Karp in polacco", "Karp in ebraico". La sottigliezza della ricetta degli chef professionisti è quella di servire le teste di pesce con un piatto separato. La corte dei veri intenditori delle tradizioni polacche presenta le ricette:

  • "Luccio al forno";
  • "Aringa, condita con crema e salsa di panna acida";
  • "Polpette di pesce con sottaceti";
  • "L'orecchio del cacciatore" (brodo di pesce preparato dal pesce persico);
  • "Rotolo di pesce" (carne di lucioperca - base di carne macinata);
  • Tench fritto condito con salsa.

Se vuoi sperimentare appieno tutte le caratteristiche gastronomiche della cucina locale, ti consigliamo di venire in Polonia per il nuovo anno.

Servito con piatti di pesce. Gli chef polacchi offrono patatine fritte al forno, tradizionali gnocchi di "gnocchi" (ripieni di farcia di ricotta, carne macinata, funghi fritti, patate schiacciate), porridge di grano saraceno preferito, frittelle di verdure, pancake. I funghi di tutti i tipi di cucina sono considerati un ingrediente obbligatorio della cucina nazionale polacca - fritti, bolliti, in scatola, in umido, al vapore.

Dolci tradizionali polacchi

La ricetta per fare il pane richiede una speciale procedura di allenamento. Il massimo grado di utilità ha pane di segale polacco. Mook ha determinati requisiti - gradi grossolani. Il pane preparato a casa è una vera fonte di vitamine benefiche. Sapori, proprietà dietetiche del cibo naturale in Polonia - il livello più alto. La cottura, i dolci, i prodotti da forno preparati secondo lo stile di una ricetta nazionale tradizionale sono ricordati per sempre dagli ospiti stranieri del paese polacco:

  • "Kolachiki" (pasticcini originali con un ripieno, pasta friabile);
  • "Mazurek" (una grande torta di sabbia cosparsa di zucchero macinato);
  • "Baba polacco" (tratto, ripieno di frutta secca, pasta frolla);
  • "Favorite" (delicate torte croccanti);
  • "Galaretka" (dessert alla frutta cremosa);
  • Makovets (panini di papavero);
  • "Sernik" (torta dolce, stucco di formaggio).

Cucina nazionale della Polonia, video:

Bevande polacche

Bevande salutari (0% di alcol) di produzione naturale - succhi di ribes (tap, nero), kvas di segale, kissel sono molto popolari tra la gente della Polonia. La categoria di bevande tipiche che includono l'alcol è - vodka: pre-passato l'infuso di erbe del cibo principale del bisonte; chicchi raffinati d'oro. Una vasta gamma di birre locali, preparate con ricette tradizionali di base. Vini da collezione con miele, liquori alla frutta, liquori.

http://ticketforplane.ru/polsha/food

Cucina nazionale polacca

La cucina polacca tradizionale è così diversa perché è stata plasmata dall'influenza di ricette e piatti di diversi gruppi etnici e nazionalità. In precedenza, i popoli più diversi vivevano sul territorio del Commonwealth polacco-lituano, che formava le proprie tradizioni di gusto in queste terre.

Storia della cucina polacca

Tartari, ucraini, mongoli, polacchi, tedeschi e francesi hanno portato molti piatti interessanti e colorati alla cucina polacca. L'effetto sulla ricetta in Polonia, e gli ebrei, e anche gli italiani. A causa della vicinanza della Russia, alcune ricette polacche sono simili ai piatti russi.

La posizione territoriale impone sempre un'impronta unica sulla cucina di un determinato paese. È successo con la Polonia. Quali piatti possono essere considerati tradizionali per la Polonia? Per tradizione, i polacchi stanno preparando il seguente:

  • Gnocchi a ferro di cavallo con patate;
  • gnocchi;
  • Costolette di diversi tipi di carne e pollame;
  • Carne di Bigos con crauti;
  • Galantine con gelatina di carne;
  • gambo;
  • Tradizionale per zuppe di cucina orientale e occidentale;
  • torte;
  • Rotoli con semi di papavero;
  • torte di formaggio;
  • di pan di zenzero;
  • ciambelle;
  • E zuppa dalla trippa.

Tutti questi piatti sono considerati polacchi oggi. In Polonia, hanno nomi nazionali e differiscono anche nel modo particolare di servire. Ad esempio, viene mangiata zuppa in Polonia, sia calda che fredda. Per il pranzo e la cena le bevande servono vodka e vino, così come tè e succo di pomodoro.

Nella cucina polacca, un sacco di carboidrati. I contorni principali sono cereali, verdure al vapore e patate.

Caratteristiche di Poles 'Kitchen

Le foreste e le montagne in Polonia sono un onnipresente paesaggio naturale. Pertanto, qui prevale la carne: capriolo, maiale, coniglio, selvaggina. Anche i pesci d'acqua dolce arrivano in tavola ai polacchi direttamente dai fiumi e dai laghi locali.

Per ragioni di economia, i poveri di questo paese spesso preparavano l'annaffiamento nero. La zuppa è stata bollita dal sangue di vari animali, poi sono state aggiunte verdure.

Dove altre cucine del mondo usano lo yogurt non zuccherato, i polacchi sono abituati a mettere la panna acida. Anche il prodotto aspro è usato da loro in casseruole e zuppe.

In Polonia, tutti i dessert sono al secondo posto. Il gusto dolce non è tipico per questa cucina. Ma i sapori aspri, aspri e salati sono presenti nelle ricette polacche in abbondanza.

I polacchi spesso aggiungono spezie ed erbe a tutti i piatti. I leader tra le altre spezie sono papavero e aneto, così come diversi tipi di pepe.

L'aceto polacco non è fatto sul vino, ma sull'alcol. Prima di tutto, viene aggiunto a varie marinate, e solo allora usano un po 'di aceto in insalate e piatti simili.

Gli esperti classificano la cucina polacca in una categoria pesante. Si ritiene che ci siano molti pasti abbondanti e spezie piccanti. Nei tempi antichi, il ginepro era descritto in molte ricette del Commonwealth.

Il miele ha a lungo sostituito lo zucchero nei territori polacchi. Oggi nella cucina polacca è un po 'diverso. Lo zucchero è usato alla pari con altri paesi. Pomodori e peperoni dolci sono entrati in uso e le patate sono sempre più utilizzate al posto dei cereali.

Invece del tofu, i polacchi sono abituati a mangiare ricotta spessa e saporita. Nella stagione fredda aggiungono miele e spezie alla birra e al vino. La vodka è anche preparata in modo abbastanza complesso, dandole una varietà di gusti e combinazioni di sapori.

La Polonia è un paese con una grande distinzione regionale di piatti tradizionali. Ad esempio, nella Piccola Polonia, la carne di maiale è stufata nella birra, la cucina di Mazury è piena di zuppe di pesce e la cucina della Slesia è famosa per i piatti decorati con patate e gnocchi. Tutte queste cucine si fondono armoniosamente e sono presentate in un'ampia gamma di caffè e ristoranti locali.

http://polandlife.ru/nacionalnaya-kuxnya-polshi/

Cucina nazionale polacca

Avendo provato la cucina tradizionale polacca, molti vedranno in essa elementi dei paesi vicini, in particolare Russia, Ucraina, Bielorussia, Lituania, Germania. Per quanto riguarda la Polonia direttamente, la sua cucina nazionale si distingue per la varietà e la sazietà dei piatti. Scopriamo quale dei piatti della Polonia è considerato il più popolare.

Come si dice qui: "Per favore, vai al tavolo, Panov!" Quello che segue è un elenco dei piatti polacchi più popolari:

  • Ogni festa inizia con una zuppa. Uno dei più insoliti è Chernin. La composizione di questo piatto comprende sangue d'oca, frattaglie, frutta secca, verdure e spezie.
  • Tra i piatti nazionali della Polonia ci sono Zurek - zuppa di panna acida con carne affumicata, spezie e certamente uova.
  • Bigos è considerato un secondo piatto tradizionale. Ci sono un sacco di opzioni di cottura, tuttavia, cavolo stufato, funghi, carni affumicate, spezie e vino sono ancora considerati di base.
  • La cucina tradizionale polacca è famosa per i suoi piatti a base di pesce. Carp in polacco è considerato il più popolare di tutti. Il chip di questo piatto è che la testa viene servita separatamente.
  • Per la cucina polacca non sono rari i piatti di merluzzo, trota e salmone. Tra questi si possono identificare polpette di pesce con cetriolino, oltre all'orecchio da caccia
  • La decorazione polacca più popolare sono gli zoccoli - tali gnocchi, che hanno la forma di zoccoli e, naturalmente, le fritture - patatine fritte.
  • Gli amanti della dolce cucina polacca non deluderanno con i loro dessert. Visitando uno dei tanti caffè di questo paese, dovresti assolutamente ordinare un mazurek - una torta di sabbia con frutta o specialità - dolci sottili.

Le bevande più tradizionali della Polonia sono gelatina di frutta e kvas. Se si preferiscono bevande più forti, qui si trovano vari liquori. Non disdegnare la gente del posto e il brandy, la birra e la vodka.

http://tripmydream.com/poland/cuisine

Cucina polacca

La cucina nazionale della Polonia era formata dall'enorme diversità dei popoli del Commonwealth e delle risorse naturali della terra. La dieta è ricca di ingredienti a base di erbe e carne, che vengono combinati nella cucina orientale e poi in quella italiana. La dieta della Polonia medievale era considerata abbondante, nutriente, eccessivamente piccante, multicomponente e non sempre gustosa. Come sono cambiate le preferenze gastronomiche dei polacchi e cosa sta succedendo loro adesso?

Caratteristiche generali della cucina

La cucina polacca e la cultura si formarono sotto l'assalto delle specialità regionali e dell'influenza esterna. Sul territorio del Commonwealth polacco-lituano (situato su una parte dei territori della Polonia moderna) viveva una moltitudine di popoli che hanno introdotto le proprie caratteristiche nei piatti e nelle bevande nazionali. Il risultato: influenza culinaria orientale, ebraica, rutena, francese, tedesca, italiana, ebraica.

I piatti più popolari: gnocchi, porridge di cereali, involtini di cavolo, gnocchi di carne, costolette di carne, gelatina di carne, stinco di maiale, zuppa, zuppa di pomodoro, sottaceti, zuppa di funghi, brodo di pollo, flyaki (zuppa di frattaglie), pesce di mare o d'acqua dolce. I polacchi adorano i piatti con cavoli e patate, sottaceti, pane di segale, ricotta, ribes, mele e pere. Come dessert, preparare ciambelle, pan di zenzero, rotoli di papavero e cheesecake.

La maggior parte delle vendite nel mercato dell'alcool è la vodka. Il liquido alcolico insiste su patate o cereali. La vodka soppiantò il bere il miele, che era popolare in passato, e divenne il preferito in assoluto della gente del posto. Un altro livello elevato di consumo è la birra. La gente del posto adora le tradizioni della birra, va ai pub e organizza feste alcoliche. Il vino è significativamente inferiore alla birra e alla vodka, il mercato è dominato da bevande importate.

Il caffè è apparso nel paese solo nel XVIII secolo. La bevanda era comune tra gli artigiani e tra i contadini ricchi. Il tè è spesso bevuto con zucchero e una fetta di limone. I primi lotti di tè furono portati dall'Inghilterra. A sua volta, il tè arrivò in Inghilterra dalle mani dei mercanti olandesi. C'è anche una versione che il tè è stato consegnato dai mercanti russi nel XIX secolo durante la divisione del Commonwealth. Fu durante questo periodo che i samovar russi apparvero nelle case polacche.

Gli ingredienti base del menu della Polonia medievale

Nella tradizione culinaria polacca dominano i carboidrati veloci e lenti. Tra questi ci sono vari cereali, pasta e prodotti da forno. La dieta del cittadino medio deve includere i prodotti delle foreste vegetali. Ciò è dovuto al fatto che circa il 30% del paese è coperto da foreste e l'industria predominante è l'agricoltura. Nella dieta è possibile vedere l'abbondanza di noci, erbe varie, funghi, frutta e verdura.

La dieta è stata formata a scapito delle caratteristiche territoriali. Anche la predominanza di un certo tipo di carne nel menu dipendeva dalla distribuzione di un particolare animale in un'area forestale.

Il paese non ha abbattuto le foreste per i pascoli, quindi c'era pochissima terra per il bestiame. Gli animali non erano tenuti nel fienile e pascolavano vicino al luogo di residenza. In primo luogo, il bestiame era considerato una preziosa fonte di latte. Per la carne, i maiali e il pollame sono stati allevati. C'era anche una caccia comune per gli animali che vivevano nella foresta - dai conigli al capriolo e al cinghiale. Assolutamente tutte le parti dell'animale erano usate come cibo, anche sangue e trippa erano usati. Per esempio, da loro hanno cucinato chernen (irrigazione nera) - zuppa densa di anatra / sangue d'oca.

Risorse marine illimitate non sono disponibili in Polonia. Invece di pesce marino nella dieta è dominato da acqua dolce, catturato in laghi locali, ruscelli, fiumi e stagni. L'aringa era popolare tra i pesci marini. Fu messa sott'aceto e trasportata negli angoli più remoti del paese. I frutti di mare deperibili, come ostriche o gamberetti, non sono stati utilizzati. Anche il caviale di pesce non era molto popolare.

La particolarità della cucina polacca è la varietà di minestre e decotti a base di carne, cereali, piante, frutta o verdura. I prodotti erboristici più popolari: ortica, tarassaco, barbabietola, acetosa, cavolo, cetrioli. L'agricoltura era concentrata sul cibo con un alto valore nutrizionale e una lunga conservazione per il periodo invernale. Nella stagione fredda, la dieta era arricchita con cereali, legumi, rape, cavoli rapa, ghiande e noci. Prugne, pere, mele, ciliegie, ciliegie, ribes, uva spina prevalevano tra frutti e bacche. Sono stati aggiunti a pasticcini, bevande alcoliche e non alcoliche come composta, marmellate.

I polacchi amano la panna acida (sia fresca che acida). È usato al posto del tradizionale yogurt balcanico. Sulla base di panna acida preparare salse, marinate, zuppe, nonché piatti principali e dessert. Nella dieta del locale è sempre stato un sacco di prodotti lattiero-caseari. Ad esempio, la cagliata ad alto contenuto proteico è stata usata tanto quanto il formaggio feta nella cucina mediorientale e balcanica. In campagna, bevevano il solito latte vaccino, meno spesso - latte di capra. Il latte di pecora era comune nelle montagne. La principale fonte di grassi era burro, lardo, oli vegetali (semi di lino / papavero). Nella moderna cucina polacca viene utilizzato principalmente l'olio di colza.

L'olio amaro (passato processo di ossidazione) non è mai stato gettato via. Ha preparato salse, condimenti per insalate, pane e pancake.

Gusto tavolozza

I gusti polacchi prevalgono nella cucina nazionale:

  • salato;
  • leggermente fermentato (crauti, sottaceti, ricotta);
  • pane (prodotti da forno e bevande, che insistevano sui cereali);
  • moderatamente piccante (cipolle, cipolle verdi, aglio, senape, rafano);
  • piccante e erbaceo (anice, noce moscata, ginepro, cumino);
  • aspro (crauti, panna acida salata / acida);
  • agrodolce (mirtilli, mele, altri frutti / bacche).

Le spezie più popolari sono papavero, aneto e semi di lino. I forti e ricchi gusti dei polacchi sono un po 'intasati di panna acida. Questa pratica è anche rintracciata nei territori slavi occidentali.

Piatti nazionali

È importante notare che la cucina polacca moderna non è molto diversa da quella medievale. Il porridge e il cereale hanno sostituito le patate, e invece del gioco si usano carne di maiale e pollame. Pomodori e peperoni sono stati inclusi nella razione giornaliera, il consumo di carne è aumentato, ma i polacchi hanno deciso di abbandonare le frattaglie. Un altro passo importante è la produzione di zucchero a basso prezzo dalla barbabietola da zucchero.

Primi piatti

Le zuppe sono spesso servite come unico piatto per il pranzo o la cena. Sono mangiati con pane nero di segale o pane integrale. I polacchi cucinano due tipi di borscht: bianco e rosso. Il rosso viene preparato sulla base delle barbabietole e gli stregoni (gnocchi) vengono aggiunti al piatto finito. La base del borsch bianco è la base di kvas. Quando è pronto, la salsiccia bianca e alcune metà di uova sode vengono aggiunte al borscht bianco. Il sapore del piatto finito ricorda leggermente il sottaceto.

Rosul - brodo chiaro di carne bovina o di pollame. Noodles o altra pasta sono aggiunti alla crescita, abbondantemente cosparsa di verdure tritate, servite con pane di segale. Kapustnyak o zuppa di cavolo è un analogo della zuppa russa. Il piatto è tradizionalmente servito al tavolo di Natale. La zuppa di cavolo è composta da crauti non arrostiti con salamoia, carne e verdure. Grohowka - classica zuppa di piselli. Flyaki - zuppa di manzo / maiale stomaco o cicatrici. Chernin - zuppa con sangue e frattaglie anatra, oca o maiale.

Secondi piatti

Il secondo più spesso serve piatti a base di carne macinata con contorno in forma di porridge o verdure lavorate termicamente. Spesso l'anatra o il maiale sono cotti interi. Il cibo è abbondantemente condito, aggiungere rafano, senape e sottaceti vari o funghi in salamoia.

Bigos - un piatto tradizionale che è una sorta di simbolo della cucina polacca. Questo è un cavolo brasato con carne. Ci sono molte opzioni per cucinare bigos. Puoi usare fresco / crauti o un mix di essi. Puoi anche variare la varietà di carne - dalla selvaggina alla carne di maiale o alla salsiccia fatta in casa. Oltre a carne e cavoli, ai bigos vengono aggiunti vino rosso, pomodori, funghi selvatici, prugne e varie spezie / erbe. Il piatto finito assume una consistenza densa, un sapore aspro e un ricco aroma di carne affumicata. Bigos è servito caldo con alcune fette di pane e alcol forte.

Saltison - frattaglie di maiale tritato bollente (rene, diaframma, fegato, polmoni, cuore, grasso) con sale. Spezie, aglio, pepe vengono aggiunti alle frattaglie, mescolati, quindi trasferiti in budello o stomaco di maiale di grandi dimensioni, bolliti e cotti in forno. L'uscita è speziata salsiccia speziata borgognona. Saltison servito freddo un giorno dopo la preparazione.

Kaptyka o gnocchi - un piatto di patate, sale e farina. Le patate crude o lavorate termicamente vengono macinate su una grattugia o tagliate finemente con un coltello, quindi vengono aggiunti sale e farina. Dalle masse di patate formare dei rombi, far bollire in acqua salata o cuocere in forno. I tappi saranno serviti con funghi o salsa di pomodoro, stufato di verdure o panna acida.

Inoltre, come contorno serve diverse varietà di salsiccia, gnocchi (stregoni), controfiletto affumicato (polenditsu) e pesce in polacco. Il pesce alla polacca è un filetto di pesce arrosto e stufato in salsa con contorno di verdure.

dessert

In Polonia, preparare una varietà di torte dolci, variando il ripieno e la composizione dell'impasto. Pasta per lievito o lievito usata più spesso. I condimenti popolari sono mele, fiocchi di latte, frutta secca, semi di papavero e noci. Anche cotto classico pan di zenzero e ciambelle. Ciambelle ripiene di marmellata di rose selvatiche.

I polacchi adorano i normali biscotti di pasta frolla con marmellata o marmellata.L'impasto viene arrotolato con una busta, marmellata, miele o ricotta a basso contenuto di grassi con frutta viene messo all'interno.

In precedenza, i biscotti di pasta frolla venivano serviti sulla tavola di Natale, ora il dolce viene preparato in ogni casa e venduto sia in negozi di strada di famiglia che in grandi ipermercati.

Nonna polacca - un dolce tradizionale a base di pasta di lievito. In precedenza, il piatto era servito per Pasqua, perché la sua forma è molto simile alla classica torta di Pasqua. Dall'alto copertura della nonna con glassa di cioccolato / cremoso / frutta. All'interno, oltre alla pasta lievitata, ci sono alcool, uvetta, ciliegie essiccate e frutta candita.

alcool

Il leader assoluto è la vodka. Ogni negozio ha un sacco di liquore forte. Inoltre, la produzione di alcolici anche a casa. La tintura più famosa è il bisonte. Ha insistito su steli di erba di bisonte, di cui si nutre il bisonte. Whisky analogico polacco - forte. La concentrazione di alcol in Starke raggiunge il 30-40% in volume. Il liquido si ottiene con l'invecchiamento della vodka di segale in botti di rovere di vino. Alla bevanda si aggiungono fiori di tiglio, foglie di pera e mele. I liquori alla frutta sono anche popolari.

La birra è una tradizionale bevanda polacca a basso contenuto alcolico. Ci sono diversi birrifici nel paese, che sono conosciuti per le tradizioni secolari e la birra di qualità (Zywiec, Elbl, g, Warka). Nella stagione fredda, la popolazione locale beve birra o vino riscaldati con l'aggiunta di miele e spezie fragranti.

http://foodandhealth.ru/kuhni/polskaya-kuhnya/

Per Saperne Di Più Erbe Utili